Tagliatella, che passione!

La Tagliatella

La tagliatella č senza ombra di dubbio una delle paste pił amate ed apprezzate, non solo in tutta Italia, ma anche all'estero.

Di origini bolognesi, le tagliatelle sono preparate con farina e uova, ingredienti da cui si ricava la sfoglia, tirata a mano con il mattarello, arrotolata e tagliata in striscie sottili. Sembra, infatti, che il termire "tagliatella" derivi proprio dalla parola tagliare.

Piatto intramontabile della cucina italiana, la tagliatella secondo la tradizione deve essere condita con il vero ragł alla bolognese, e servita con un buon bicchiere di Sangiovese di Romagna, vino rosso DOC.

Tuttavia, la tagliatella puņ essere assaporata con svariati condimenti, come funghi, tartufo, verdure e prosciutto. Oltre alla tagliatella classica, esistono delle varianti che prevedono l'aggiunta di ingredienti come spinaci, funghi, pomodoro e altre verdure all'impasto, che daranno origine a tagliatelle colorate, dal gusto sfizioso e delicato.

Tanto amata e tanto imitata, alla pasta pił nota delle terre bolognesi, č stata dedicata la "Tagliatella Day", giornata nel quale pił di mille locali in tutto il mondo hanno servito l'autentica tagliatella al ragł, preparata con scrupolositą dagli chef pił illustri.

In questa piccola guida vi daremo qualche notizia tra storia e leggenda sulla nascita della tagliatella, e vi forniremo la ricetta per preparare le mitiche tagliatelle con il ragł alla bolognese.